Acne rosacea

Come vincere l’acne rosacea col cosmetico giusto

L’acne rosacea è una malattia cronica della pelle, si manifesta inizialmente con piccole lesioni cutanee. Colpisce il 20% della popolazione, uomini e donne, dall’età adolescenziale fino ad individui d’età adulta. Sempre più spesso i primi sintomi si manifestano tra le persone tra 30 e 50 anni d’età.
L’acne rosacea colpisce maggiormente le donne rispetto agli uomini.

[toc]

SINTOMI

Il primo sintomi dell’acne rosacea, è il rossore nella ZONA T (fronte, naso e mento).
Alcuni hanno i primi sintomi sul cuoio capelluto, sul collo, dietro le orecchie e sul decollete.
Di solito, è più frequente avere problemi di acne in individui che hanno una familiarità con questa patologia.
Il rossore sul viso a volte non va via e cronicizza sul viso.
Devi intervenire subito sulla pelle perché dal semplice rossore, si può arrivare ad avere fibrosi e gonfiori linfatici, soprattutto negli uomini.

ACNE ROSACEA: QUANDO I PRIMI SINTOMI
Quando insorge l’acne rosacea?
Chi viene colpito da acne rosacea, ha una inclinazione organica alla rottura dei capillari e dei vasi sanguigni.
Chi soffre di cattiva circolazione sanguigna, rottura dei capillari ed eccessiva produzione di sebo avrà sicuramente una maggiore inclinazione a contrarre l’acne rosacea rispetto ad un individuo in salute che non presenta questi sintomi
.

CAUSE

Fattori genetici, fattori ambientali e stile di vita: le cause dell’acne rosacea

La formazione di acne rosacea è favorita da fattori genetici, problemi fisici, fattori esterni e fattori che acuiscono le lesioni da acne.
Il fattore genetico influisce fortemente sulla formazione di acne rosacea.
Problemi gastrici, ipertensione arteriosa, malfunzionamento del sistema endocrino sono tutti fattori che facilitano i problemi di acne.
I fattori esterni che facilitano l’insorgere dell’acne rosacea sono:

  • vento
  • gelo
  • cambi improvvisi di temperatura
  • esposizione prolungata al sole
  • assunzione eccessiva di caffeina
  • intenso sforzo fisico se si ha problemi di circolazione
  • prodotti di bellezza di scarsa qualità.

Fermo restando che questi sono i fattori principali che concorrono alla formazione dell’acne, le ricerche mediche continuano e gli studi su questa patologia mettono in evidenza l’importanza di prendersi cura della propria pelle con prodotti adeguati, cosmetici senza comedogeni, allergeni, parabeni e siliconi.

FATTORI

Ci sono fattori che maggiormente incidono e acuiscono le lesioni da acne
I fattori che acuiscono le lesioni da acne sono differenti. Qui l’elenco:

  • repentini cambiamenti della temperatura corporea legati all’assunzioni di bevande o cibi estremamente caldi o freddi,
  • esporsi per lungo tempo agli agenti atmosferici;
  • evitare prodotti di bellezza ricchi di alcool,
  • consumo eccessivo di bevande alcoliche,
  • vivere in modo stressante;
  • scarsa pulizia del viso.

RIMEDI NATURALI

Abbandona i rimedi della nonna e usa veri rimedi naturali
Ti consiglio, in caso di pelle delicata e solo dopo aver ascoltato il parere del tuo dermatologo di fiducia, di prenderti cura della tua pelle.
Noi preferiamo, alle creme farmacologiche, le creme e i sieri naturali che hanno un INCI verde bio, totalmente prive di comedogeni, parabeni, siliconi e allergeni.

Tra i tanti prodotti testati, siamo rimasti colpiti dalla crema alla bava di lumaca e acido ialuronico Dermacosmesi, con INCI verde ed estrazione della bava di chiocciola in modo cruelty-free, rimedio naturale molto potente contro l’acne,

La pelle, sin dalle prime applicazioni risulterà luminosa ed elastica. Abbiamo combinato la potenza della crema alla bava di lumaca con un lavaggio e una detersione accurata del derma, con il latte detergente Dermacosmesi.
Prima di applicare qualsiasi cosmetico, è di fondamentale importanza detergere e pulire a fondo la pelle e liberarne i pori da residui di trucco e impurità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *